You are hereProgetti

Progetti


I Progetti Soroptimist International d'Italia tutt'ora in corso possono essere trovati nella pagina del sito nazionale. 

Di seguito sono riportate alcune evidenze di Progetti realizzatidel Club di Bologna, attuali o riferiti a precedenti anni.

 

Bebe Vio, la giovane schermitrice italiana che parteciperà alle Paralimpiadi di Rio de Janeiro 2016, è stata scelta dall'Unione Italiana come testimonial ed ambasciatrice per l'accettazione delle diversità/disabilità, specialmente tra i giovani ed è stata ospite del Club di Bologna nel 2014. Bebe sarà in gara i giorni 12 e 16 settembre 2016. In bocca al lupo Bebe! 

 

Progetto Interclub Emilia Romagna a favore del Mali. Il Club di Bologna ha deciso di aderire, insieme a tutti i club dell’Emilia Romagna, alla realizzazione di un progetto a favore del Mali proposto e coordinato dal Club di Piacenza. La domanda di aiuto, di cui si è fatta portavoce l’Associazione Onlus Kanagà 2008, che attua numerose iniziative umanitarie a favore della popolazione di etnia Dogon, proviene dalle donne del villaggio di Ouro Koin ( v. FOTO) e riguarda la fornitura di un mulino dotato di motore per la macina del miglio, attualmente macinato a mano, al fine di poter iniziare un’attività di tipo imprenditoriale. Il progetto, che ha comportato un costo complessivo di euro 3.150, prevede l’acquisto e la fornitura del motore, della macina, del decorticatore, il relativo trasporto in loco, l’installazione, nonché l’acquisto delle tubature. Ob. Nazionale: Microcredito 

 Partecipazione al Progetto Nazionale Donne, Diritti, Dignità
Il Soroptimist International rappresenterà una voce globale per incrementare le possibilità di accesso all'educazione e alla leadership per donne e ragazze e per rafforzare e accrescere la presenza Soroptimist International come organismo di difesa a tutti i livelli.
Riunito nell'Assemblea del 7 novembre 2012 il Club, nell’ambito del progetto internazionale “Land Tenure”, ha deliberato di ‘adottare’ tre donne rwandesi le quali, una volta frequentato un corso di formazione legale, potranno far valere il loro diritto di accesso alla terra.

L'impegno etico
(biennio 2011-2013, Presidenza Scipioni)

150° Anniversario dell'Unità d'Italia
(biennio 2009-2011, Presidenza Bentini)

Pax per aquam
(biennio 2007-2009, Presidenza Benni)

SI parla di Bologna
(biennio 2005-2007, Presidenza Toschi)